SEDUTE INDIVIDUALI di MUSICOTERAPIA

Che cos’è la musicoterapia?

La musicoterapia è una pratica che può migliorare la salute dei pazienti a diversi livelli, facilitando il raggiungimento degli obiettivi di trattamento. L’esperienza musicale può influenzare, infatti, molteplici ambiti, come le funzioni cognitive, le capacità motorie, lo sviluppo emozionale, le abilità sociali e la qualità della vita.  Tale pratica viene utilizzata come terapia complementare, in varie condizioni patologiche e parafisiologiche (DSA, BES, ADHD, disturbo dello spettro autistico, depressione, ansia, disabilità fisiche e mentali, demenza senile, Alzheimer, ecc…)

La musicoterapia può anche essere applicata all’insegnamento scolastico o alla terapia in reparti di medicina oncologica, palliativa e geriatrica.  Nelle strutture scolastiche, la musicoterapia viene generalmente impiegata per scopi psicopedagogici, in quanto può contribuire all’organizzazione di una personalità equilibrata e matura.

Le sedute individuali di musicoterapia mirano a costruire una relazione terapeutica attraverso il canale non verbale e il canale corporeo-sonoro- musicale. Attraverso l’uso del corpo, del movimento, della voce e degli strumenti musicali si offre alla persona la possibilità di trovare la sua modalità espressiva individuale per mettersi in rapporto con il mondo. La musica si propone come mezzo per contribuire allo sviluppo della personalità, creando armonia e benessere.

A chi è rivolto: bambini, ragazzi, adulti, anziani, persone diversamente abili di qualsiasi età e famiglie per fornire strumenti ed attività di sostegno alla genitorialità e all’accudimento che possono essere svolte anche da casa.

DOCENTI

Valeria Tirelli

Valeria Tirelli

MUSICOTERAPIA

Contattaci

5 + 2 = ?